Una versione dimenticata della silloge epigrafica di Felice Feliciano

##plugins.themes.bootstrap3.article.main##

##plugins.themes.bootstrap3.article.sidebar##

Publicado abr 15, 2013
Xavier Espluga

Resumen

Si studia in questa sede una versione della silloge epigrafica di Felice Feliciano per Andrea Mantegna, che risulta avvicinabile a quella presente nel ms. Hamilton 258 e a quella del ms. Labusiano (recensio B). Si evincono le somiglianze e differenze con gli altri esemplari della silloge mantiniana (recensio A). Si sottolinea che alcune iscrizioni di centri del nord Italia (Padova, Bergamo, Mantova) compaiono per prima volta in questa raccolta felicianea. Per il resto dei testi epigrafici si propone la fonte (l'Antiquus Veronensis, Ciriaco, Marcanova). Infine si offre una proposta cronologica (anni '60) e una motivazione per la compilazione di questa raccolta epigrafica. 

 
Abstract 105 | PDF Downloads 308

##plugins.themes.bootstrap3.article.details##

Sección
II. "Ex titulo ad codicem". Las síloges epigráficas renacentistas